Champions: nè Mandzukic nè Dzeko nella squadra della settimana. Ecco chi è stato premiato
19/10/2017, 18:21
Non ci sono nè Mario Mandzukic, protagonista del gol vittoria della Juventus contro lo Sporting Lisbona, nè Edin Dzeko, andato due volte in gol con la Roma contro il Chelsea, nella squadra della settimana della Champions League. Il 3-5-2 ha un solo "italiano" nella top 11 ed è il terzino serbo della Roma Kolarov. Tanto Liverpool nel resto della squadra con l'ex giallorosso Salah

Ecco la top 11: Areola (PSG), Kolarov (Roma), Hummels (Bayern), Arnold (Liverpool); Hazard (Chelsea), Xhaka (Basilea), Bernard (Shakhtar), Coutinho (Liverpool), Promes (Spartak); Firmino (Liverpool) Salah (Liverpool). 
   
Le più commentate
13:30
626
Europa League, il sorteggio degli ottavi: Lazio-Dinamo Kiev e Milan-Arsenal
14:30
303
di Alessandro Di Gioia
Milan, ecco l'Arsenal: da Ozil al ritorno di Lacazette, agli 0 gol a Londra. Ibra...
10:00
293
di Cristiano Ruiu
ESCLUSIVO!
Milan, André Silva non rende neanche nelle amichevoli. Gattuso l'unico leader
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Invia
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook