Che cosa succede alla Champions dei gol facili?
09/03/2017, 16:18
Da VivoPerLei
19Ale79 scrive:


C'era una volta un calcio fatto di giocate e campioni ma anche di moduli e tattiche.

Oggi la parte "strategica" del calcio sembra essere solo un lontano ricordo e, per citare il mitico Bruno Pizzul, l'unica tattica conosciuta dagli allenatori moderni è il gioco alla "Viva il Parroco"!
E così nel torneo più prestigioso del mondo, la Champions League, assistiamo ai vari 5-1/1-5 dei Baveresi nei confronti dei Gunners, o l'incredibile quanto discusso 4-0/6-1 dei catalani sui francesi, o ancora i 4-0 dei ragazzi di Dortmund sul Benfica o ancora il 5-3 di Guardiola sui monegaschi.

Punteggi degni del Baseball, mentre nel calcio fino a poco tempo fa rappresentavano le eccezioni e non la regola ...
>>>CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE<<<

Luca Borioni risponde: 

Che succede al calcio europeo? Che si va sempre di più verso una dimensione di puro spettacolo e che come sempre noi italiani non ci lasciamo omologare e facciamo eccezione, nel bene e nel male. Leggiamola così. quest'ultima sbronza di gol nelle gare degli ottavi di coppa. E aspettiamo di vedere che cosa farà la Juventus prima contro il porto nella gara di ritorno e poi eventualmente al cospetto di queste macchine da gol. In ogni caso si sa che certe goleade non fanno parte del nostro dna. Del resto non per niente diciamo "remuntada" in castigliano. Ciò non toglie che - come sottolinea argutamente il nostro amico - siano i tecnici italiani quelli che vincono di più. E anche questo vorrà pur significare qualcosa.

>>>CLICCA QUI PER COMMENTARE<<<
Leggi anche...
09/03
Braida: 'Ho sempre creduto nella remuntada, solo il Barcellona poteva farcela'
09/03
Impresa Barcellona contro il PSG, le quote dei bookmakers impazziscono