Cuadrado, Juve pronta al mega riscatto
07/02/2017, 11:00
di Fabrizio Romano
Un'estate intera a trattare, discutere, quasi combattere metaforicamente parlando. Perché la Juventus non ha ottenuto facilmente quel via libera dal Chelsea per Juan Cuadrado, l'ala dei desideri di Max Allegri dopo l'ottima stagione scorsa in prestito secco. Peccato che il jolly colombiano fosse un pallino di Antonio Conte, nuovo manager dei Blues che ha fatto di tutto per trattenerlo, poi convincendosi di puntare sul redivivo Victor Moses e accettando la scelta della proprietà di venderlo solo per una cifra importante. Sorride la Juventus, che ora Cuadrado l'ha messo al centro del progetto tecnico.

PROTAGONISTA TOTALE - Nei primi mesi, sembrava un'altra annata da primo cambio per Cuadrado. Senza altri spunti particolari. Poi, il fulmine di Lione ha acceso la sua stagione fino a vederlo da un mese ormai come titolare fisso nel tridente che sostiene Gonzalo Higuain, nella Juve 2.0 di Allegri. Difende, attacca, dribbla; pesca pure l'asso con la fucilata dove Handanovic non può arrivare nella partita più delicata, quella con l'Inter. E adesso, diventa un protagonista totale di una Juventus ben felice di attivare presto il suo obbligo di riscatto. Costoso, ma giustificato. Eccome.

TUTTE LE CIFRE - Proprio così, perché le presenze iniziano a diventare tante e c'è un obbligo legato allo scudetto, dunque presto di questo passo scatterà il momento di versare 25 milioni di euro nelle casse del Chelsea, che si sommano ai 5 milioni di prestito triennale. Con una differenza: questi 25 milioni saranno pagabili in tre anni, obbligo di riscatto comunque affiancato a un diritto che la Juve avrebbe esercitato volentieri, specialmente per un Cuadrado così. Ormai titolare e dunque presto riscattato per diventare totalmente bianconero, il traguardo si avvicina. Ne è felice anche Juan, che per tornare a Torino ha spinto tantissimo direttamente con Antonio Conte in estate. E le sue performances così importanti possono portare nei prossimi tre anni anche fino a 4 milioni di bonus ulteriori al Chelsea, dipenderà dal rendimento di Cuadrado e dagli obiettivi di squadra. Intanto, quei 30 milioni totali in tre anni presto diventerano realtà. Ma questo Cuadrado sta dimostrando di valerli, la Juve ne è sicura.
Fabrizio Romano
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
06/02
67
Non solo Allegri: Juve, c'è il contratto di Marotta e Paratici da ridiscutere
06/02
10
Retroscena Cuadrado, poteva essere del Barcellona: ecco com'è andata
06/02
Juve, Cuadrado: 'Gol all'Inter? Ecco di chi è il merito...' VIDEO
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Invia
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook