Falcao può tornare a essere il campione che era?
22/02/2017, 16:57
Da VivoPerLei
bruceprotto scrive:


Radamel Falcao 31 anni,soprannominato El Tigre,per la sua rapidita' sotto porta,quest'anno e' in forma smaliante 25 gol in stagione tra campionato,Champions e Coppa di Francia,oltre che ad essere il miglior marcatore della storia della Nazionale Colombiana.Con una carriera costellata da gol,ma quello che forse nessuno sa e che Falcao e' alla sua secondo apparizione in Champions League,gia' arrivato dal River Plate in Europa nel 2009 vestendo la maglia del Porto per due stagioni,partecipa alla Champions League per la prima volta segnando anche un gol nella competizione,nella stagione successiva il Porto partecipa all'Europa League vincendola,nel 2011 passa all'Atletico Madrid per 40 milioni di euro dove resta per due stagioni entrambe giocate in Europa League,vincendo la Coppa nella prima stagione con 12 reti,diventando anche il capocannoniere di essa.Nel 2013 passa al Monaco in Francia per 60 milioni di Euro,il Monaco non partecipa ad alcuna Coppa Europea,il 22 Gennaio 2014 subisce la rottura del legamento crociato sinistro,stop di sei mesi e stagione finita.A fine stagione viene girato al Manchester United,ma la squadra inglese non partecipa alla Champions,anzi non partecipa a nessuna coppa Europea.Non viene riscattato dallo United,quindi passa in prestito al Chelsea nel 2015,la squadra partecipa alla Champions League ma Falcao non scende mai in campo,poi il 3 Novembre subisce un'altro infortunio,l'allenatore Hiddink precisa " l'infortunio di Falcao e' molto grave ci vorranno dalle sei alle otto settimane",a febbraio viene escluso dalla lista Champions,a fine stagione ritorna al Monaco ...
>>>CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE<<<

Luca Borioni risponde:

Radamel Falcao è stato spesso definito come un "Inzaghi più tecnico". Di sicuro quando si rivelò come un bomber micidiale, ai tempi del Porto, era davvero un giocatore di grandi prospettive. La sua carriera è stata frenata, quasi spezzata, da un'incredibile serie di infortuni a catena. Ma a questo punto, dopo la performance di Manchester con la maglia del Monaco, viene da chiedersi se Falcao può tornare a essere quello di un tempo, un campione autentico. Ce la farà a far ripartire in extremis la sua carriera al top? I mezzi li ha tutti.
>>>CLICCA QUI PER COMMENTARE<<<






 
Leggi anche...
21/02
Monaco, il miglior attacco d'Europa: anche grazie al Tigre Falcao
21/02
Falcao a Manchester: più gol in una sera che in una stagione
28/01
Monaco, Falcao: 'Ho rifiutato tre volte la Cina' VIDEO