Inter: nuova missione per Tielemans, tra i dubbi e l'assalto del Monaco
14/04/2017, 10:00
di Fabrizio Romano
Per tutti è uno dei migliori talenti d'Europa. Youri Tielemans a livello internazionale ormai è noto da anni, in prima squadra con il suo Anderlecht a livelli importanti e con capacità di giocare un calcio di qualità pura che ha convinto decine di osservatori. Eppure, il suo prezzo elevato non ha mai consentito un vero e proprio assalto per scipparlo al club belga. Ma questa volta, dopo le tante missioni di società anche italiane, è arrivato anche un blitz inaspettato da parte dell'Inter

NUOVA MISSIONE - Inaspettato perché tradisce un indizio chiaro: all'Inter, Tielemans piace non poco. Il viaggio per seguirlo da vicino da parte di un emissario nerazzurro nella sfida di ieri contro il Manchester United non è il primo (siamo a quota quattro), qui la dimostrazione di come l'Inter sia particolarmente attenta ai progressi del ragazzo. E l'esame contro un top club è stato utile per verificarne prestazione, personalità, crescita. Da qui nasce il blitz per controllare il centrocampista classe '97 che può vantare già due presenze in nazionale maggiore, pur in un Belgio con una mediana decisamente affollata di grandi giocatori. 

DUBBI E CONCORRENZA - Tielemans è un profilo da nuova Inter in tutto e per tutto: talentuoso, giovane, di fascia alta per l'età che ha ma preparato da anni a quello che dovrà essere un grande salto. Il vero dubbio che frena la società nerazzurra dall'assalto deciso a Youri è sotto l'aspetto caratteriale; perché Tielemans ha personalità, ma esiste eccome il timore che spostato dal Belgio possa soffrire la pressione di palcoscenici importanti. Da qui la volontà di vederci chiaro, prima di investire una cifra importante (siamo oltre i 30 milioni) per una stellina seguita da molti top club. Intanto, Tielemans è stato promosso... con riserva. L'Inter non ha affondato il colpo. E c'è anche il Monaco in piena cosa, decisamente più convinto e pronto a investire su Youri. In pole position, dunque, rispetto a un'Inter titubante. Tra missioni e dubbi...
 
Fabrizio Romano
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
13/04
11
Inter, torna Bardi a fine stagione?
13/04
Inter, dalla Germania l'ostacolo per Manolas
12/04
4
Juve e Napoli, attente: Tielemans si avvicina all'Atletico Madrid
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.
Invia
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook