Inter, svelato il disegno della terza maglia 2017/18 FOTO
20/03/2017, 17:45

Non più la "divisa Sprite", ma i colori blu e verde rimarranno nella terza maglia dell'Inter anche nella prossima stagione. Il sito web specializzato nel rivelare i design delle divise delle più importanti formazioni europee, footy headlines ha svelato oggi il progetto della terza divisa della formazione nerazzurra in vista della stagione 2017/18.

Come detto rimarrà la combinazione blu-verde, ma se il verde fluo rimarrà soltanto nel logo Pirelli che campeggerà al centro della maglia, cambierà totalmente il disegno della divisa. L'azzurro acceso di quest'anno si trasformerà in blu scuro e sarà sfumato in stile camuflage su tutta la maglia. 

Ecco l'anteprima. Cosa ne pensate?

Le più commentate
11/12
2
Lazio furibonda con Giacomelli e il Var, il Torino cala il tris
11/12
1
Tare: 'Burdisso l'ha detto all'arbitro, Immobile non l’ha colpito'. Inzaghi: 'Ora la prova tv per scagionarlo'
11/12
1
Lazio-Torino, MOVIOLA: negato rigore a Immobile, poi espulso
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Invia
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook