Juve, dopo Alex Sandro e Dybala arriva l'assalto a Pjanic: il rinnovo non serve
27/10/2017, 08:00
di Fabrizio Romano
Le intuizioni di Marotta e Paratici le stanno corteggiando tutti, da anni. Da Vidal e Pogba che hanno lasciato Torino negli anni scorsi fino a Alex Sandro e Dybala, prontamente blindati dalla Juventus dopo che il loro valore si è moltiplicato in poche stagioni: le pepite d'oro di Vinovo adesso non si toccano più, quantomeno non facilmente o senza offerte indecenti, come è stata quella di Mourinho proprio per Pogba un anno fa. E il prossimo? Se Dybala e Alex Sandro restano corteggiatissimi (Real Madrid per il primo, Chelsea ma anche i due club di Manchester per il secondo), ora iniziano a chiedere informazioni diverse società per Miralem Pjanic.

SONDAGGI INGLESI - Dalla Premier League, infatti, più di un top club ha avuto contatti diretti con l'entourage del centrocampista bosniaco, autentica operazione perfetta della Juventus un anno e mezzo fa quando fu preso per i 38 milioni della clausola rescissoria dalla Roma. Adesso il valore di Pjanic è ritenuto ben più alto, ha fatto bene durante la scorsa stagione ma quest'anno le sue prestazioni sono da salto di qualità: per la Juve, non vale meno di 60 milioni di euro. E ad oggi non c'è volontà di venderlo, nonostante la dirigenza si aspetti più di un assalto dalla Premier per la prossima estate. A Manchester cercano un giocatore così, ad esempio.

INTOCCABILE - La Juventus lo ritiene imprescindibile, lo ha già comunicato agli agenti di Miralem tanto da non essere necessaria neanche una pratica per il rinnovo del contratto (come è stato per Dybala, come sarà per Alex Sandro molto presto) per togliere ogni discorso. Pjanic è già felice così, accordo fino al 2021 e se ne potrà riparlare più avanti, di certo non c'è urgenza adesso. Ma occhio, perché il mercato attorno a Miralem si muoverà. Con la Juve che ha già alzato il suo muro.
Fabrizio Romano
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
26/10
1
Juve, prossime due trasferte decisive
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Invia
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook