Juve, indizio Goretzka: agenti al lavoro e altro blitz. Con solito ostacolo tedesco
17/02/2017, 08:00
di Fabrizio Romano
Non una semplice idea. Un nome su cui lavorare, sottolineato in rosso. Un potenziale obiettivo concreto. La Juventus non si ferma un attimo sul mercato: è vero, adesso la finestra dei trasferimenti è chiusa; eppure proprio questa diventa spesso e volentieri la fase della semina, quella dove scouting e dirigenti possono confrontarsi sui giocatori migliori a cui dare l'assalto. Tra questi, spesso e volentieri quelli a scadenza di contratto per questo giugno (vedi Kolasinac) oppure addirittura per il successivo, quello del 2018. E quel famoso nome da Juve è Leon Goretzka, centrocampista di talento.

INDIZI CHIARI - Qualità e visione di gioco abbinate a discreta corsa, solidità, personalità. Goretzka è un classe 1995; giovane, penserà chi lo conosce poco. Vero, ma da anni ormai in pianta stabile nella prima squadra dello Schalke 04 e con tante presenze anche in nazionale tedesca, da quelle parti i calciatori bravi non faticano a trovare spazio. Così è stato per Goretzka, uno che la Juve apprezza molto e ritiene già pronto per il presente come (soprattutto) per potenzialità future. Ecco perché il suo contratto a scadenza 2018 ha ingolosito i bianconeri, da mesi vigili sulla sua situazione e adesso nuovamente pronti a un'altra missione tedesca per studiarne crescita e progressi. Osservato speciale, un altro indizio fortemente bianconero sulle tribune della Germania.

CONTATTI E OSTACOLI - In più, la Juventus ha iniziato ad avviare anche i contatti da diverse settimane con l'entourage di Leon. Un modo per prendere informazioni, rimanere aggiornati; non siamo ancora alla fase di vera e propria trattativa o di assalto, anche perché la concorrenza (specialmente da Bundes e Premier) non mancherebbe. Ma i dirigenti bianconeri vogliono far sentire il proprio interesse per questo centrocampista col contratto a scadenza tra un anno solo, fattore che spesso fa abbassare i prezzi dei cartellini nell'estate immediatamente precedente. Eppure, non sempre va così: lo Schalke infatti ha già fatto sapere a Goretzka che vuole rinnovare a tutti i costi, oppure chiedere 20/25 milioni come minimo per la sua cessione a luglio. Un modo di fare muro e di avvisare tutti, Goretzka non si svende. Ma la Juve c'è e semina indizi. Sarà un'altra storia di mercato da seguire, anche con i radar accesi in tribuna...
Fabrizio Romano
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
15/02
3
Juve, anche il Milan segue Goretzka
07/02
55
di Fabrizio Romano
Goretzka, la Juve lo vuole a costo zero. E lui non chiude: 'E' ancora presto...'
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.