Lugano sconfitto: Tramezzani porta la squadra in fabbrica all'alba
14/03/2017, 18:10
Una visita agli operai di una fabbrica, "per vedere come la gente comune lavora e si suda i soldi": l'idea è venuta all'allenatore del Lugano Paolo Tramezzani, ex vice di Gianni De Biasi sulla panchina dell'Albania, dopo la sconfitta dei suoi per 5-2 contro il Thun nell'ultimo turno di campionato. Alle 6 di mattina, il pullman del Lugano ha parcheggiato davanti alla sede di un'impresa di vernici e pittura di Davesco e i giocatori sono scesi per conoscere i lavoratori. 
Le più commentate
21/10
374
di Giancarlo Padovan
ESCLUSIVO!
Inter di poco inferiore al Napoli, la Juve non è allo stesso livello di gioco
21/10
180
Il Napoli sbatte sul muro dell'Inter: 0-0
21/10
167
di Pasquale Guarro
Inter, le pagelle di CM: Handanovic e Skriniar mostruosi, che Nagatomo!
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.
Invia
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook