Lugano sconfitto: Tramezzani porta la squadra in fabbrica all'alba
14/03/2017, 18:10
Una visita agli operai di una fabbrica, "per vedere come la gente comune lavora e si suda i soldi": l'idea è venuta all'allenatore del Lugano Paolo Tramezzani, ex vice di Gianni De Biasi sulla panchina dell'Albania, dopo la sconfitta dei suoi per 5-2 contro il Thun nell'ultimo turno di campionato. Alle 6 di mattina, il pullman del Lugano ha parcheggiato davanti alla sede di un'impresa di vernici e pittura di Davesco e i giocatori sono scesi per conoscere i lavoratori. 
Le più commentate
12:02
443
L'on. Taglialatela, dell'antimafia: 'Sono un ultrà del Napoli, canto Juve m...'
17:30
275
Juve, UFFICIALE: per Pjaca rottura del legamento crociato. Stagione finita
12:05
251
di Andrea Distaso
Ce l'ho con... Ventura, questo Barzagli non merita più la Nazionale!
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.
Invia
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook