Musacchio, priorità Milan: no ad altre offerte, aspetta i rossoneri VIDEO
03/04/2017, 23:15
di Fabrizio Romano
Una delle priorità del Milan rimane Mateo Musacchio. Il difensore del Villarreal convince tuttivecchio (cioé attuale) e nuovo Milan: dalla gestione Fininvest, con Galliani che ha già provato a prenderlo nella scorsa estate, fino a Mirabelli, suo estimatore. Insomma, il profilo dell'argentino piace ed è assolutamente approvato; vi abbiamo raccontato dell'incontro - quasi due mesi fa - a portare avanti i dialoghi, poi dei nuovi contatti in queste settimane per Musacchio in rossonero.

Intanto, l'Everton ha fatto un sondaggio per lui vista la scadenza di contratto nel 2018. Ma Musacchio dà priorità al Milan e aspetta i rossoneri, almeno per ora. Le ultime novità nel nostro video:


Fabrizio Romano
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
03/04
15
di DL
Milan: Calabria può partire in prestito, ecco chi lo vuole
02/04
10
Milan: c'è un piano B a Musacchio
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Invia
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook