'Non ho i soldi per comprare le scarpe da calcio a mio figlio!'
31/10/2016, 15:15
di Jean-Christophe Cataliotti
Gentile Procuratore,
mio figlio gioca nella squadra giovanile del nostro paese. Dicono tutti che è bravino e alcune società professionistiche vorrebbero prenderlo in prova. Quindi penso che qualche cosa valga come giocatore. Eppure nessuno ci aiuta. Io sono una mamma separata con tre figli da mantenere. Il prezzo delle scarpe per me è troppo alto. Come posso fare? So che alcuni amici di mio figlio che, però, giocano tra i professionisti, hanno ricevono gratuitamente le scarpe dalle aziende. Mio figlio non potrebbe riceverle? A chi mi devo rivolgere? Perchè le società non vengono incontro alle famiglie. Sono i procuratori che trovano le scarpe ai ragazzi? Scusi per tutte queste domande, ma forse la sua risposta potrà essere d'aiuto ad altre famiglie che si trovano nella mia stessa situazione. Francesca


Cara mamma Francesca,
mi mancano alcuni dati per poter rispondere alle sue domande. In particolare, non sappiamo che età abbia suo figlio e che prospettiva calcistica abbia realmente
. Le aziende, infatti, sono solite sponsorizzare i giovani calciatori da una certa età e in base alle potenzialità del giocatore. Allo stato attuale è difficile, in effetti, ipotizzare un interessamento da parte di un'azienda nei confronti di suo figlio che ancora risulta appartenere alla categoria dei giovani dilettanti. Esistono, tuttavia, delle eccezioni, cioè aziende che già si avvicinano a calciatori giovani non ancora tesserati presso società professionistiche. Quindi, non è escluso che suo figlio possa ricevere una iniziale fornitura di materiale tecnico, il primo step per arrivare, se presenti evidenti meriti sportivi, a sottoscrivere un autentico contratto di sponsorizzazione. Non saranno le società, quindi, a distribuire scarpette ai loro tesserati! Spesso sono proprio i procuratori a farsi da intermediari tra i calciatori e le aziende tecniche attraverso la segnalazione del proprio assistito agli scout delle aziende stesse, che sono coloro che girano sui campi a caccia di giovani talenti su cui iniziare a fare i primi investimenti.

Perché se si mettono ai piedi le scarpe al nuovo Ronaldo, il gioco è fatto!

Se suo figlio vale, le scarpe arriveranno e non solo quelle...


In bocca al lupo

 www.footballworkshop.it

Scrivete a avvcataliotti@libero.it
Jean-Christophe Cataliotti
Leggi anche...
15/11
Corso pratico di giornalismo e stage in redazione: programma e data
01/11
Procuratori e osservatori: tutte le nuove date e le novità dei corsi
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Invia
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook