Svilar batte Casillas: è il più giovane portiere della Champions, ma che papera all'esordio...
18/10/2017, 23:58
Si chiama Mile Svilar, ha 18 anni e 52 giorni e ha scritto la storia: schierato titolare dal Benfica contro il Manchester United, è diventato il più giovane portiere di sempre a debuttare in Champions League, battendo il record precedentemente detenuto da Iker Casillas. Un orgoglio per papà Ratko, estremo difensore della Jugoslavia nei Mondiali del 1982 (Mile ha invece nazionalità belga), peccato che l'esordio non sia stato dei migliori: Svilar si è reso protagonista di una papera sulla punizione di Rashford che ha permesso ai Red Devils di vincere la partita.
Le più commentate
23/11
17
di Daniele Longo
La notte perfetta di André Silva: adesso Montella deve farlo giocare
23/11
15
Riecco il Milan d'Europa: cinquina all'Austria Vienna, è ai sedicesimi
23/11
13
Kakà: 'André Silva avrebbe giocato nel mio Milan, possiamo tornare grandi'
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.
Invia
Per poter commentare effettua il LOGIN
Per poter commentare effettua o accedi con Facebook