Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Ancelotti e Spalletti, c'è modo e modo di perdere la Champions League: ora l'Inter pensi a un nuovo allenatore
Ancelotti esce dalla Champions sconfitto, Spalletti disintegrato. Avevano gironi simili, con due avversarie fortissime ciascuna (quelle del Napoli di più, perché il Liverpool è superiore al Tottenham), e sono uscite entrambe dopo essere andate vicine alla qualificazione. Ma l'eliminazione dell'Inter, per come è maturata, diventa umiliante, inaccettabile. E il suo allenatore è il principale responsabile.

Pazzesca la sostituzione di Politano, che Spalletti ha clamorosamente tolto (proprio come venerdì a Torino) benché fosse stato il migliore tra i nerazzurri, autore anche dell'assist del gol. È sembrato quasi volesse difendere l'1-1, confidando nella vittoria del Barcellona, e soprattutto ha lasciato in campo Perisic, inguardabile.

Mentre la seconda e la terza del nostro campionato lasciano malinconicamente la Champions, e questo un significato ce l'ha, viene davvero il dubbio che Spalletti non possa più essere l'allenatore dell'Inter. Come può una società così ambiziosa continuare ad avere fiducia in chi gestisce in questo modo una partita decisiva contro il modesto Psv?

Abbiamo la sensazione che, da adesso in poi, l'Inter possa cominciare a cercare un nuovo allenatore. E fa bene.
Stefano Agresti
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
11/12
123
di Emanuele Tramacere
Spalletti bluffa: 'Il PSV come la Lazio', ma la gara da non fallire è già passata
11/12
3
Il motto che l'Inter ignorò potrebbe regalare gli ottavi a Spalletti
10/12
81
Inter-PSV, Spalletti pensa a Candreva e Politano può cambiare ruolo
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.