Emiliano Rigoni lascia l'Atalanta e torna allo Zenit San Pietroburgo. Il club russo l'ha reso noto attraverso il suo sito ufficiale: l'esterno offensivo, sbarcato in Italia la scorsa estate, lascia i nerazzurri dopo 14 partite e tre gol.