Vincenzo Montella vuole Ismael Bennacer per colmare la lacuna del play davanti alla difesa: centrocampista tecnico e dal baricentro basso, è cresciuto nell’Arsenal, che nel 2015 lo ha acquistato dall’Arles-Avignon, squadra della sua città con la quale aveva esordito tra i professionisti nel corso della stagione precedente. Due anni nei Gunners, l’esordio e il prestito al Tours. Lì, nel 2017, è arrivato l’Empoli, nell’ambito di un’operazione da oltre un milione di euro. Gli azzurri lo hanno portato in Toscana, in Serie B, e lo hanno visto crescere. Secondo quanto riportato da ViolaNews.com, l’Arsenal vanta sul cartellino del giocatore il diritto di pareggiare le offerte pervenute all’Empoli: a quel punto, la palla passerebbe in mano al calciatore. Nessuna opzione di recompra. Già a gennaio si vociferava di alcune pressioni da parte del club inglese sul conto di Bennacer.