Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Cagliari-Milan, Leonardo e Maldini a Gattuso: è ora di far giocare i nuovi!
Non il risultato sperato né tantomeno quello necessario per una squadra che ha l'obiettivo di entrare nelle prime quattro, ma altresì una gara che ci ha dato una certezza: questo Milan lotterà fino all'ultimo per la Champions. La squadra rispecchia il suo allenatore. Magari non bella da vedere, con dei difetti strutturali piuttosto evidenti, che commette errori, ma anche mai doma, di carattere e con le idee ben chiare.

È evidente che la testardaggine di Rino nell'ostinarsi a non schierare i nuovi qualcosa sta togliendo in termini di risultati, e probabilmente questo è stato un punto toccato anche da Leonardo e Maldini, quando al termine del primo tempo sono entrati nello spogliatoio. Un segnale per la verità poco rassicurante per qualsiasi allenatore, ma non per Gattuso.

Lui ha il controllo totale e il rispetto del gruppo, quindi difficilmente un episodio del genere può delegittimarlo davanti ai suoi ragazzi. Ovviamente però non può aver gradito. Come ovvio, solo i risultati potranno convincere la dirigenza a fidarsi ciecamente dell'attuale tecnico, il quale però quest'anno ha dalla sua un attaccante vero. Uno che oltre a segnare, è già un leader riconosciuto dal gruppo, non perché scritto sul contratto o deciso da un dirigente di passaggio, ma perché i compagni l'hanno eletto come loro punto di riferimento. 
 
Cristiano Ruiu
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
16/09
11
Milan, Maldini: 'Bisogna crescere di mentalità. Vogliamo il top, ma ad ora siamo lontani dalla Juve'
16/09
1
Cagliari, Maran: 'Il Milan ha meritato il pari. Barella? Straordinario, pronto per guidare la Nazionale'
16/09
Dalla Francia: 4 club ancora in corsa per Rabiot. Non c'è il Milan
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.