Rocco Commisso, patron della Fiorentina, ha parlato in conferenza stampa del mondo viola: ''Ribery? Ho aperto la cassa e la stanno usando. Ho già incontrato lui e la moglie, ho visto anche Boateng. I tifosi stanno rispondendo con 24mila abbonamenti. Siamo quarti al momento per numero di abbonamenti, nonostante ci siano molte città più grandi di Firenze con più storia di successi recenti come Roma, Napoli, Atalanta. Questo per me è fenomenale e voglio ringraziare tutti per le emozioni che mi hanno dato dal primo giorno''. 

INVESTIMENTI - ''Ho sempre più voglia di investire nella Fiorentina, ma faremo un passo per volta. Fiorentina è un nome femminile e le donne hanno un ruolo importante, non sarei qui senza mia moglie e lo stesso vale per Ribery e Boateng. La bellezza della città di Firenze ha un peso. Joe Barone e Pradè hanno fatto un grande lavoro per costruire la squadra, ho chiesto ai giocatori di lavorare duro e dare il massimo. Questa è l’aspettativa principale. In questi due mesi abbiamo intrapreso un discorso nuovo e nonostante la distanza fisica, ogni giorno sono in contatto con i dirigenti viola. Non ho acquistato la Fiorentina per hobby o per businness, ma soprattutto per la mia passione per il calcio e i tifosi. Non sono qui per guadagnare soldi, voglio investire e vincere''.

CHIESA - ''Promessa al bambino del Meyer? Si, lui mi chiese di non far andar via Chiesa e io gli dissi che lo avrei accontentato
. Oggi posso dire di aver mantenuto quella promessa”.  RIBERY - ''E' una leggenda, in Italia come lui solo Cristiano Ronaldo''. 

SPONSOR - ''Ho fondato Mediacom nel 1995 che in un certo senso era come la Fiorentina, cioè non veniva considerata un’azienda top nel proprio settore ma oggi in America tutti invidiano Mediacom. Anche allora presi un’azienda in vendita che non faceva successo e ho fatto fortuna, spero di portare fortuna anche alla Fiorentina con i miei investimenti. Chiedo solo tempo. La sponsorizzazione è importante anche per Mediacom, che avrà modo di avere il proprio logo sulla maglia della squadra di una delle città più belle del mondo. Qualcuno ha scritto che il contributo di Mediacom sarà di 5 milioni, posso dire che sarà un multiplo di 5, magari 10 o 15 o 20… Comunque la cifra non è ancora definita. Mediacom ha un fatturato di 2 miliardi di dollari ed è andata in costante crescita''.