L'Italia in verde fa discutere. C'è a chi piace, chi la vede addirittura più 'italiana' dell'azzurro, in quanto il colore verde è 'presente nel tricolore', chi la vorrebbe anche in futuro; poi c'è chi, invece, fa fatica ad accettare la Nazionale di Mancini di verde vestita, in quanto la tradizionale maglia azzurra non andava toccata. Sul web ci si scatena, tra battute e ironia, con qualcuno che vede nell'Italia scesa in campo questa sera contro la Grecia la Nigeria del '98, quella di Okocha e Kanu. Oppure chi ora si aspetta 'Ostia Lido' di J-Ax al posto dell'Inno Mameli. Che poi, in fondo, fa notare qualcuno, un azzurro in campo c'è: l'arbitro, il russo Karasev...