Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

E ora chiedete scusa ad Abate!
Tenere duro e resistere. Sono ormai un paio di settimane che abbiamo detto che le parole chiave del Milan attuale sono queste e i ragazzi di Gattuso lo stanno facendo. Anche la vittoria di oggi era tutt'altro che scontata, per questo portarla a casa vale molto. Nella buona prestazione generale, con Cutrone leader emotivo di questo gruppo, voglio sottolineare la prestazione di Abate. Da anni viene preso di mira da tifosi e pseudo addetti ai lavori anche quando non ha particolari colpe. I complimenti di oggi sono un giusto piccolo riconoscimento per la professionalità che ha dimostrato in tutti quei momenti in cui altri al posto suo avrebbero sbottato.

Se pensiamo che solamente fino a un anno fa veniva visto come un appestato solo perché appartenente a una "scuderia", quella di Raiola, e oggi è uno dei migliori in campo per di più in un ruolo non suo, ecco che qualcuno dovrebbe chiedere scusa al ragazzo oltre che al giocatore. Se il Milan vuole tornare grande deve, però, riuscire a tenere lo spirito e l'atteggiamento avuto col Parma anche nelle prossime gare che, sulla carta, sono assolutamente abbordabili e allo stesso tempo fondamentali per continuare a credere nell'obiettivo Champions. 

Cristiano Ruiu
Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
02/12
56
Milan, può davvero saltare il riscatto di Higuain
02/12
13
Maldini: 'Questo Milan somiglia a Gattuso. Mercato? Faremo di tutto per tornare in Champions'
02/12
32
di Daniele Longo, inviato a San Siro
Cutrone, che messaggio a Ibrahimovic! E ha sfatato pure un tabù...
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.