La vittoria per 4 a 1 sul De Graafschap ha consegnato all'Ajax il trentaquattresimo scudetto della storia dei Lancieri. I biancorossi riportano ad Amsterdam un titolo che mancava da cinque anni e coronano così una stagione da sogno al di là del rammarico di non aver raggiunto la finale di Champions League. Immediata la dedica al compagno Nouri, che indossava proprio il 34, sul profilo twitter della società: