Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Il Milan non brilla, col Betis è 1-1: decisiva la sfida con l'Olympiacos
Il Milan non brilla, parte male, va sotto e chiude il primo tempo in svantaggio. Ma nella ripresa spinge e, pur senza creare tante occasioni pericolose, riesce a trovare il gol del pareggio contro il Betis, che tiene aperta la corsa al passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League.

Pronti, via ed è ancora Lo Celso, come all'andata, a punire Reina: assist di Junior Firpo dalla sinistra e tiro all'angolino su cui non arriva il portiere spagnolo. Il Betis controlla il pallone e si rende pericoloso anche in altre occasioni, mentre il Milan nel primo tempo non riesce reagire. Cambia qualcosa nella ripresa, con il solito Suso che, su una punizione che è più un cross che un tiro, beffa Pau Lopez e trova la rete dell'1-1. Nel finale il Betis cerca il gol del secondo vantaggio, ma Reina è bravo a salvare in uscita su Tello per mantenere il pareggio che porta i rossoneri a sette punti in classifica, alla pari dell'Olympiacos - sarà decisiva la sfida ad Atene dell'ultima giornata -, uno in meno degli andalusi. Ansia per Rino Gattuso, che dovrà valutare le condizioni di Musacchio, Calhanoglu e Kessié, tutti e tre usciti acciaccati dalla sfida col Betis, in vista del big match con la Juventus di domenica sera..




Tutte le ultime sulla tua squadra sulle nostre app, scegli la tua: Android iOS Windows Phone
Leggi anche...
08/11
54
di Daniele Longo, inviato a Siviglia
Il Milan studia Lo Celso e Canales
08/11
di Daniele Longo, inviato a Siviglia
Orgoglio e tradizione: ecco le Peñas Beticas, cuore del tifo del Betis Siviglia FOTO e VIDEO
08/11
93
Betis-Milan: 20 ultras rossoneri arrestati per danni ad auto ed edifici, disordini e disturbo della quiete pubblica
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.