La Fiorentina continua a seguire Inglese, tornato al Napoli: offerti 15 milioni, la richiesta è 30. L’alternativa è Cutrone (Milan) e oggi è previsto un nuovo vertice di mercato: il primo acquisto dovrebbe esser Bennacer (Empoli) e nelle ultime ore si è parlato di un possibile ritorno di Piccini Il Parma sta per chiudere per Ciano (Frosinone) in attacco: un affare da circa 2 milioni (e Scavone diretto verso i ciociari). Per la punta un contratto fino al 2022 a 500mila euro a stagione. Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, gli emiliani spingono per Karamoh (Inter) e sono a un passo da Kanouté del Pescara in mediana. Questione di ore per il riscatto di Sepe dal Napoli per 4 milioni e arriverà anche Grassi di nuovo in prestito. Per le fasce avanti con Laurini (Fiorentina) e Pezzella (Udinese). Si pensa allo svincolato Kragl. L’Udinese ha chiesto Castrovilli alla Fiorentina e ha visto gli agenti di Nicolas (Verona) per confermarlo; Scuffet rientra dal Kasimpasa. ​ ​Ieri in serata incontro tra Atalanta e Spal per il portiere Berisha e l’esterno D’Alessandro, rientrato dal prestito all’Udinese.