Gentile Procuratore, 

sono un ragazzo di 18 anni e ho un sogno nel cassetto: andare al calciomercato e conoscere gli addetti ai lavori, i giornalisti, i procuratori, i direttori...In particolar modo sogno di stringere la mano al dott. Marotta da sempre mio idolo perchè io sono di Genova e alla Samp per me e mio padre è stato un grande. Dove si possono comprare i biglietti per entrare all'Hotel Melìa? Mi potreste aiutare in qualche modo? Grazie Edoardo




Caro Edoardo,

ti rispondo punto su punto:
1) L'Amministratore Delegato Sport dell'Inter Giuseppe Marotta è più facile incrociarlo all'Hotel Parigi o in altri hotel di Milano dove "segretamente" vengono portate avanti le trattative più delicate!

2) per entrare al calciomercato negli ultimi giorni di mercato occorre essere accreditati come giornalisti, agenti o direttori sportivi. Non può entrare chiunque, anche se nella hall dell'hotel scelto come sede ufficiale del calciomercato (ultimi 3-4 giorni di solito dalla chiusura) molti curiosi o pseudo-agenti si intrufolano comunque con vari stratagemmi!

3) i biglietti non si vendono perché non si va ad assistere a una partita di calcio o a un evento. 

4) altro colpo di scena: non sarà il Melìa l'hotel accreditato come sede ufficiale del calciomercato, bensì l'Hotel Da Vinci in Via Senigallia, 6 sempre a Milano nei giorni 28-29-30 e 31 gennaio 2019 per la tradizionale fase finale della sessione invernale del Calciomercato.

E ora passo la palla agli utenti di calciomercato.com: qual è il dirigente calcistico a cui vorreste stringere la mano per quello che in carriera ha fatto e sta continuando a fare egregiamente nelle finestre di mercato?  Per scrivere all'Avvocato Cataliotti utilizza lo spazio dedicato ai commenti, oppure vai su www.footballworkshop.it