Il Napoli ci riprova per Andrea Petagna. De Laurentiis e Giuntoli stimano l'attaccante che sta provando a trascinare la Spal alla salvezza a suon di gol: un centravanti ritenuto ideale e apprezzato anche da Gattuso, il tentativo dei giorni scorsi non è andato a buon fine ma il Napoli ritenta con una proposta di prestito con diritto di riscatto, mentre la Spal pretende l'obbligo e prova a resistere. De Laurentiis ha dato il via libera a un rilancio arrivato ieri sera da 21 milioni di euro tra prestito e riscatto, più bonus legati alle prestazioni del centravanti classe '95.

La Spal per adesso continua a rifiutare, prova ad alzare il muro perché ritiene Petagna indispensabile per provare a risalire la classifica; per buoni rapporti con il Napoli, ha proposto di vendere subito Petagna ma per giugno in un'operazione 'alla Rrahmani'. Gattuso preme per averlo subito come alternativa in più per liberare Llorente, il Napoli valuta e ha rilanciato. Ci proverà fino in fondo, la Spal non molla...