In Romania si sorprendono della scelta della Lazio di tenere a Roma tutti i giocatori, compresi gli stranieri con le famiglie all'estero. La gestione del tutto diversa di Inter e Juventus fa scalpore: uno degli idoli in patria, Radu, è al contrario costretto a Roma, con il presidente Lotito che vorrebbe riprendere il campionato prima possibile.

RADU LAZIO - Uno dei giocatori più noti in Romania, il biancoceleste Stefan Radu, come riporta Digisport.ro  è sottoposto non solo ad un rigido isolamento, ma anche ad allenamenti più duri, chiesti da Lotito ad Inzaghi nella giornata di lunedì. La volontà di Lotito è chiara: accelerare gli allenamenti individuali per farsi trovare in forma, nel caso dovesse ripartire il campionato.