Nicolò Barella ha fretta di sistemare il proprio futuro, soprattutto in virtù di quell’accordo che ormai il calciatore ha stretto da tempo con i nerazzurri. Ma settimane di trattative non sono bastate a Inter e Cagliari per trovare un accordo in merito e così, quando siamo a un paio di settimane dal ritiro di Lugano, i due club dovranno nuovamente incontrarsi per chiudere definitivamente la questione. Il nodo rimane sempre lo stesso: l’alta valutazione che ne fa il Cagliari (circa 45 milioni di euro) e l’assenza di contropartite gradite ai sardi. Su questi due fattori sarà necessario trovare un punto di incontro per convergere insieme verso la risoluzione dell’affare.

BASTONI VORREBBE RESTARE - Il primo nome fatto dal Cagliari è stato quello di Alessandro Bastoni (che l’Inter avrebbe girato solo in prestito secco), ma dopo la stagione disputata a Parma, il giovane difensore ritiene di aver acquisito l’esperienza giusta per potersi confrontare a più alti livelli e l’arrivo di Conte in nerazzurro lo incentiva ancor di più nel volersi ritagliare qualche spazio all’Inter. Col ragazzo ci sono stati diversi dialoghi, ma finora il difensore classe ’99 non ha mai aperto a un suo possibile approdo in rossoblu, da capire se le cose potrebbero cambiare. Un no era arrivato anche da Merola e Pompetti, che il Cagliari avrebbe girato in prestito all’Olbia. PISTA EDER - Quella che rimane in piedi è sempre la pista Eder, che in Italia tornerebbe molto volentieri, ma anche questa non è un’operazione semplice. Marotta e Ausilio hanno messo sul piatto una cifra considerevole, 35 milioni di euro cash, il resto da limare con l’inserimento di contropartite, a patto che siano realmente “pronte all’uso” per rispondere all’obiettivo salvezza del Cagliari. Questa sarà una settimana importante, Inter e Cagliari cercano di chiuderla, Barella attende il lieto fine. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. 
Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com