Fabrizio Corona attacca Marcelo Brozovic, difeso da Radja Nainggolan. Il centrocampista croato dell'Inter era stato accusato di essersi andato a divertire in un locale milanese dopo la sconfitta di domenica scorsa a San Siro contro il Bologna. In realtà era semplicemente a cena in un ristorante dopo la partita. 

In sua difesa è intervenuto il compagno di squadra belga Nainggolan, che era stato taggato dal magazine di Corona nella story pubblicata su Instagram: "Taggami pure, ma scrivete notizie di valore per favore! Questo non è il b38. Intanto già vedete i commenti per quanto siete credibili. Questo è il noto ristorante Yakut. Dopo la partita se ne è andato a mangiare qualcosa, si vede il narghilè sotto di lui… Svegliatevi! O almeno fate bene il vostro lavoro, grazie. Non inventate cose che non esistono".