Paul Pogba non è l'unico nazionale francese campione del mondo a mettersi sul mercato. Anche Olivier Giroud vuole cambiare squadra, già a gennaio. L'Equipe in edicola oggi conferma la volontà del centravanti di lasciare il Chelsea, con cui è sotto contratto fino a giugno 2020. 

Tra le squadre interessate c'è l'Inter di Antonio Conte, che lo conosce bene avendolo già allenato proprio a Londra. Ancora prima di affrontare il discorso economico, c'è un altro nodo da sciogliere. Giroud vuole giocare con continuità in vista di Euro2020: accetterà di fare la riserva alla coppia titolare formata da Lukaku e Lautaro Martinez?