Quanti gol dovrà ancora fare Romelu Lukaku per entrare nel cuore di tutti i tifosi dell'Inter? Sì perché l'attaccante belga, nonostante un ottimo inizio di campionato con 9 gol in 12 gare non è ancora riuscito a fare breccia nel cuore dei tifosi nerazzurri, ancora divisi fra chi non lo considera un attaccante da grande squadra a chi continua a rimpiangere quel Mauro Icardi scaricato in prestito al Paris Saint Germain

INSODDISFATTI - Abbiamo provato a chiedere ai tifosi dell'Inter attraverso la nostra pagina instagram quanto fossero soddisfatti del rendimento di Lukaku e la risposta non è stata estremamente positiva. Da una scala da 0 a 100, la media non supera il 75%. Ma c'è di più perché a precisa domanda sul fatto che Lukaku e Conte possano riuscire a portare l'Inter agli ottavi di Champions il 55% dei votanti ha risposto di no.

LE VEDOVE DI ICARDI - Lukaku, insomma, non è ancora riuscito a convincere i tifosi nerazzurri, ma il dato più preoccupante rimane quello del paragone con Icardi. Il 50% dei votanti infatti, l'Inter sta rimpiangendo il bomber che tanto bene sta facendo a Parigi. Un dato importante perché nonostante le parole di elogio spese da Conte, il rendimento in campo, il gioco per la squadra che l'argentinonon ha mai avuto, Lukaku resta, per la metà del popolo nerazzurro, un gradino sotto a Icardi.

I sondaggi sono ancora aperti (LI TROVATE QUIe i dati possono ancora cambiare. Siete d'accordo con chi ha votato finora?