Gentile Procuratore,

al netto del dispiacere di vedere come un portiere come Padelli venga "ripudiato" da tutti senza se e senza ma (non ha fatto poi così male in partite comunque molto delicate!), ora sembrerebbe sul punto di arrivare Viviano, visite mediche e contratti permettendo. Chiedo, però, questo: l'Inter non potrebbe riprendersi Radu dal Parma visto che è suo e si sta trovando in una situazione di emergenza? Le regole del calciomercato lo permetterebbero? Denis


Gentile Denis,

sembrerebbe ormai prossimo l'arrivo di Viviano, ma la tua domanda è più che pertinente perché c'è proprio una norma che potrebbe riportare Radu all'Inter. Trattasi dell'art. 43, comma 4, del Regolamento Uefa che afferma in sostanza che quando un club non possa contare sulle prestazioni sportive di almeno due portieri iscritti all'Elenco A a causa di infortuni o malattie a lungo termine, il club interessato può TEMPORANEAMENTE sostituire il portiere infortunato con un nuovo portiere in qualsiasi momento della stagione (quindi anche fuori dalle finestre di mercato). L'infortunio del portiere sostituito è considerato a lungo termine se dura almeno 30 giorni dal giorno in cui si è verificato l'evento.

Ma ora passo la palla agli utenti di calciomercato.com di fede nerazzurra: meglio puntare ancora su Padelli o virare su Viviano o magari proprio su Radu (Parma permettendo!)?