Paolo Nicolato, ct dell'Italia Under 20, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo l'eliminazione della Nazionale dal Mondiale: "Come ho dormito? Molto bene, non perchè non provassi dolore ma perchè ero soddisfatto della prova dei miei giocatori".

SULL'URLO FINALE - "La condivisione vale sempre, nella gioia e nel dolore. E' giusto anche condividere la malinconia, la squadra ha dato tutto". 

SUL GOL ANNULLATO - "L'ho rivisto. La mia idea sugli arbitri non cambia. Sono decisioni difficili, a mia sensazione quel fallo - in quel contasto - dev'essere ben pesato. Ho qualche dubbio sulla certezza".

SUL FUTURO - "Usciamo da una partita che sappiamo poteva essere a nostro favore. La delusione è tanta, comparata con la volontà di far le cose per bene". 

SU COSA LASCIA IL MONDIALE - "Questo Mondiale mi lascia una grande esperienza, un grande legame con il mio staff. Si è chiuso un percorso. Arrivare nelle prime quattro nel mondo mi lascia sensazione positive".