La Juventus non fallisce il secondo matchpoint e, all'Allianz Stadium, contro la Fiorentina ha conquistato l'artimetica certezza dello scudetto. Il 35esimo della sua storia, l'ottavo consecutivo (mai successo nei cinque maggiori campionati europei), il quinto dell'era Allegri. Un titolo mai in discussione, arrivato al termine di un campionato letteralmente dominato in cui i bianconeri hanno perso appena due volte (contro Genoa e Spal), pareggiando in altre tre occasioni (ancora con Genoa, Atalanta e Napoli). Un successo firmato Cristiano Ronaldo, che - alla sua prima stagione in Italia - ha realizzato 19 gol. Numeri importanti, numeri da record: questa Juve è nella storia!