Tegola sulla Juventus: il centrocampista Miralem Pjanic, entrato al 67'del match contro il Brescia al posto di Ramsey, è stato costretto a lasciare il campo sei minuti dopo per un infortunio muscolare, che lo mette a rischio per i prossimi match. Il bosniaco si toccava l'adduttore destro, domani esami in vista per lui: il tecnico Sarri dice che non dovrebbe essere pubalgia perché non ha avuto un fastidio continuo.​

CHAMPIONS A RISCHIO - Infuriato Pjanic, che non era al meglio nelle ultime partite ed è stato costretto a fermarsi: Una vera e propria doccia fredda per Sarri, con l'ottavo di finale con il Lione alle porte.