Sarri e Cristiano Ronaldo, il patto dei 40 gol. Secondo Tuttosport, il nuovo allenatore della Juventus ha promesso all'attaccante portoghese che, con lui in panchina, segnerà più della scorsa stagione. CR7 è partito bene segnando al Napoli: ora ha messo nel mirino Fiorentina e Atletico Madrid. 

Il Corriere dello Sport si interroga invece su come gestire il campione fino alla sosta di Natale. In calendario ci sono 29 o 30 partite tra club e nazionale: troppe anche per lui. L'anno scorso ne giocò 24 fino alla fine dell'anno solare.