Juventus, tagliatele la classifica d'oro! La Juventus ha 49 punti in classifica, più 16 dalla terza (Inter), più 21 dalla quarta (Lazio). Il Milan è a quota meno 22 punti, la Roma addirittura a meno 25. Napoli tiene la distanza già tutt'altro che corta di otto punti. La Juventus ha il passo e il ritmo per finire a più 100 punti in classifica. E su 17 partite ne ha vinte 16 e persa nessuna. La Juventus oggi: mai nessuna squadra italiana aveva vinto il cosiddetto scudetto di inverno con tanto anticipo a tanto punteggio. Se non è classifica d'oro questa...

C'era poi una volta un diritto acquisito, si chiamava campionato. La Juventus da anni (sette, otto, nove, neanche si contano e ricordano più) il diritto acquisito al campionato lo ha di fatto più che sospeso, lo ha quasi abolito. Da anni e questo di anno più di tutti il campionato per il primo posto non c'è più. Non è una gara quella per il primo posto detto scudetto, è una passerella. Dove sfila sola la Juventus. Le altre fanno scenografia.

Era un diritto acquisito quello di poterci almeno sperare nello scudetto anche se non eri la Juventus. Magari a novembre-dicembre già non ci speravi più. Magari capivi a gennaio-febbraio che ti eri illuso. Alla molto peggio e alla disperata potevi mugugnare di un campionato indirizzato pro Juve. Ma insomma campionato c'era, magari durava poco, ma c'era. Diritto acquisito appunto. Ma la Juventus il diritto altrui al campionato, anche se acquisito, se l'è mangiato lo stesso. L'ha revocato agli altri quel diritto.

E andrà peggio. O meglio, dipende dal punto di vista. La Juventus ha appena firmato un contratto con Adidas che le garantisce introiti da 50 milioni l'anno per otto anni. Per avere un'idea di cosa voglia dire: Inter e Milan ricavano da contratti analoghi con gli sponsor 15 milioni l'anno circa, il Napoli 8,5 milioni. Quindi e solo da qui ogni anno la Juventus cresce tre volte almeno più delle altre società e quindi squadre. Se non è classifica d'oro questa...Nei punti, nei soldi, nelle risorse. E vantaggio che produce vantaggio, in maniera esponenziale. E oro in classifica che produce oro.

Chi sta meglio va a stare sempre meglio e aumenta ad ogni anno la forbice che misura la distanza con chi sta peggio. Quindi...tagliatele la classifica d'oro alla Juventus. Tagliate la classifica d'oro del 15 o 20 o 40 per cento, come per le pensioni d'oro. E sia ripristinato il diritto acquisito al campionato a 62 punti per tutti, come per le pensioni!

Si chiama paradosso, è uno scherzare sulla e con la realtà. E buon Natale a tutti.