Appiano Gentile, una macchina sfreccia e diventa incontro top secret. L'Inter ha visto il nuovo agente di Rodrigo De Paul nella tarda mattinata di ieri: faccia a faccia positivo, Piero Ausilio in prima persona ha ricevuto Augustin Jimenez, nuovo procuratore dell'argentino. Un'occasione per avvicinarsi al traguardo perché l'Inter ormai è forte di un patto con il giocatore: il Napoli è arrivato ad offrire 30 milioni più Younes, il blitz tutto argentino di Zanetti e l'incontro con Ausilio hanno rimesso in prima fila i nerazzurri che hanno il sì totale di De Paul, una preferenza netta che andrà tradotta in un accordo.

TRA PERISIC E... GIUGNO - L'Inter ha ribadito l'intenzione di provare ad anticipare l'acquisto di Rodrigo per subito qualora dovesse andar via Ivan Perisic; ad ora però l'offerta giusta non è ancora arrivata e l'Udinese ha rallentato, pretende tempistiche accettabili e non operazioni in extremis anche per poter reinvestire sul mercato. Insomma, Pozzo fa muro per subito ma in vista di giugno ha già capito che De Paul vuole promettersi all'Inter. Bisognerà trovare un accordo sui 28/30 milioni di valutazione totale, capire se poter inserire giovani nell'affare e soprattutto se si potrà tornare alla carica qualora Perisic venisse ceduto subito per davvero. Intanto, l'incontro è stato decisamente positivo: De Paul ha dato un'apertura totale ad Ausilio.
NOVITA' CARRASCO - La notizia meno piacevole delle ultime ore invece è l'inserimento dell'Arsenal per Yannick Ferreira Carrasco. Di fronte al primo rifiuto dell'Inter alla proposta di prestito con diritto di riscatto per Perisic, i Gunners come contromossa sono andati a disturbare i nerazzurri sull'esterno belga. Un inserimento che complica un'operazione ancora in piedi con Candreva come contropartita diretto al Dalian Yifang (nessun riscontro sulle voci legate al Parma), ma decisamente delicata viste le valutazioni diverse tra cartellini e ingaggi. Un gioco a incastri che fa registrare un problema, la novità del blitz di Emery non è piacevole. Intanto, l'Inter si prepara a prenotare De Paul. Sempre che Perisic non faccia subito le valigie...