Ci sono giovani che si seguono a lungo, che non passano di moda. Anzi. La Juventus in estate aveva provato davvero a prendere Alessio Riccardi dalla Roma: oggi non è ancora protagonista in Serie A, ma Roberto Mancini lo ha già studiato da vicino a Coverciano, incanta nelle giovanili giallorosse e con l'Under 19 azzurra. Proprio negli ultimi due impegni con l'Under, Alessio si è distinto con due gol e tanta qualità a disposizione della squadra, un giocatore di personalità fuori dal comune per essere un 2001: alla Juventus piace tanto, tantissimo come espresso durante i dialoghi per Rugani, poi naufragati ad agosto scorso.


MURO GIALLOROSSO - La Roma da parte sua non ha nessuna intenzione di privarsi di Riccardi, convinta di avere in casa una potenziale pepita d'oro: gli ha rinnovato il contratto nei mesi scorsi con uno stipendio importante, lo considera un talento vero e la Juventus ad oggi si ritrova davanti un muro. Ma non finirà la rincorsa, un altro assalto futuro è già in programma perché la dirigenza bianconera lo approva ogni volta che lo segue da vicino anche coi report dei propri uomini dello scouting ed è sicura di poter trovare un nuovo Zaniolo in un investimento simile. Ad oggi, respinto con forza da parte giallorossa: la Juve è stregata da Riccardi, la Roma non arretra di un centimetro. Ne sentiremo (ri)parlare... 

Ascolta "La Juve insiste con la Roma per Riccardi" su Spreaker.