La Juventus vuole chiudere. Sì, perché l'intenzione di arrivare al traguardo per l'operazione imbastita venerdì in uno scambio tra Layvin Kurzawa e Mattia De Sciglio è totale: la decisione della dirigenza bianconera è di stringere in tempi brevissimi così da non avere problemi nell'ultima settimana di mercato, il ds Paratici ha avuto nuovi contatti con il Paris Saint-Germain nella serata di ieri per confermare la volontà di definire tutto. Ci siamo dunque, le parti stanno definendo i dettagli finali mentre c'è già il via libera contrattuale di entrambi i giocatori per il trasferimento definitivo.


IL CONGUAGLIO - L'ultimo passaggio che Juve e PSG stanno definendo è il conguaglio in favore dei bianconeri, che hanno fatto richiesta di un indennizzo minimo per fare l'operazione. Al momento Leonardo rimane sulla posizione di fare lo scambio con valutazioni alla pari, la Juve insiste sul pagamento di una cifra per chiudere valutando di più De Sciglio rispetto a Kurzawa in scadenza ma rimane l'ultimo step prima di arrivare alle firme, l'ottimismo in queste ore è totale. E lo scambio può davvero andare in porto...

Ascolta "La Juve richiama il PSG: cosa succede per lo scambio tra Kurzawa e De Sciglio" su Spreaker.