Vorremmo mostrarti le notifiche per le ultime notizie e gli aggiornamenti.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie.

Scorrendo la pagina o cliccando il pulsante "ho capito" acconsenti all'uso dei cookie e accetti la privacy policy.

Lazio, ecco il vero problema della squadra
Tutta una questione di testa. La situazione in casa Lazio parte proprio dalla testa.  Inspiegabile aver preso il gol di Saponara nei secondi finali, quando, pochi istanti prima, la palla era tra le mani di Strakosha, lato Lazio. Una follia, come riporta il Messaggero, figlia dei soliti black out. L'anno scorso in sette minuti la Lazio ha perso semifinale di Europa League e qualificazione alla Champions League. In questa stagione sono già 8 i black out tra coppa e campionato. Il vero problema della Lazio è la testa. 

PROBLEMI DI TESTA - I problemi arrivano tutti dalla testa. Da nove giornate la Lazio incassa almeno una rete. Se attaccata nella giusta maniera, la Lazio subisce un gol:  18 reti incassate contro le 16 dello scorso anno, ma soprattutto 16 reti in meno realizzate. La Lazio dello scorso anno aveva 10 punti e Milinkovic e Luis Alberto in più. Serve testa, e servono anche loro. 
Leggi anche...
09/12
Sassuolo dopo Roma e Lazio: la giornata dei pareggi oltre il 90'!
09/12
Lazio fans display racist banner about Milinkovic-Savic
09/12
76
Lazio choc, tifosi furiosi e striscione contro Milinkovic: 'Sei uno zingaro'
Commenti
Devi inserire un contenuto al tuo commento prima di inviarlo!
Grazie per averci inviato il tuo commento. È stato ricevuto e verrà valutato. Se sarà ritenuto pubblicabile sarà online a breve. Il sistema non accetta pubblicazioni ripetute dello stesso commento, ti chiediamo quindi di evitare di inviarlo nuovamente.

Hai mai pensato di aprire un blog su Vivoperlei? Scrivi il tuo articolo, potresti vincere un premio ogni settimana!

Chiudi e non mostrare più Apri un Blog su VXL
Ogni opinione espressa in questi commenti è unicamente quella del suo autore, identificato tramite nickname collegato alla sua registrazione e di cui si assume ogni responsabilità civile, penale e amministrativa derivante dalla pubblicazione del materiale inviato. L'utente, inviando un commento, dichiara e garantisce di tenere Calcioinfinito srl manlevata e indenne da ogni eventuale effetto pregiudizievole e/o azione che dovesse essere promossa da terzi con riferimento al materiale divulgato e/o pubblicato.