Ciro Immobile torna a Napoli. L'attaccante della Lazio è al centro dell'interesse del Liverpool, ma pensa solo al campo: domenica la Lazio inizierà il girone di ritorno con un big match, quello contro la squadra di Ancelotti. A Radio Marte, ai microfoni di “Si gonfia la rete” è intervenuto Marco Sommella, l'agente dell'attaccante, che ha raccontato il suo legame con Napoli: “Immobile ha un legame fortissimo con Napoli e le sue origini. Domenica dopo la partita si fermerà a Napoli perchè lunedì la Lazio concederà alla squadra un giorno libero, insomma, nonostante non abbia mai indossato la maglia azzurra, appena può scappa a Napoli dove ha amicizie ed interessi. Ha comprato anche una casa a 200 metri da quella di Insigne, è stata una coincidenza, i due oltre ad essere amici da tanti anni sono anche vicini di casa.
Quando viene a Napoli Ciro spesso si ferma al bar Cimmino perchè è molto legato a Salvatore Fantini, che purtroppo vedrà Napoli-Lazio solo dal cielo, e poi adora andare a mangiare da "Cicciotto a Marekiaro". Sull'ipotesi Napoli in passato? Se fosse arrivata un’offerta del Napoli Immobile non l’avrebbe mai rifiutata. Il Napoli preferì Higuain e col senno di poi i numeri dicono che non segna meno del Pipita”.