Leonardo pronto a rivoluzionare il Paris Saint-Germain e nei suoi piani c'è tanta Serie A, soprattutto a centrocampo: per la cabina di regia, l'obiettivo è Sandro Tonali. E' quanto rivela l'edizione odierna de L'Equipe, spiegando come il Brescia abbia confermato l'interesse dei parigini per il regista classe 2000 che in tanti paragonano a Pirlo: e non solo, perché il PSG avrebbe già avanzato una prima offerta superiore ai 30 milioni di euro per strappare il giovane Tonali, tra i segreti della promozione delle Rondinelle in Serie A.

E MILINKOVIC... - Passi concreti per Tonali, ma oltre alla regia Leonardo vuole anche regalare a Tuchel una mezzala di fisico e qualità e la scelta è ricaduta su Sergej Milinkovic-Savic. Il serbo era già stato seguito dai parigini e anche dallo stesso Leonardo, che aveva provato a portarlo al Milan: ora, scrive il quotidiano transalpino, la pista torna di moda e le recenti dichiarazioni di Lotito lasciano intendere come la Lazio sia disposta ad ascoltare offerte, non inferiori ai 70 milioni di euro.