Come se non bastasse la telenovela legata al mercato e al suo rapporto con l'Inter, Mauro Icardi torna a far parlare di sè dopo le dichiarazioni di Maxi Lopez, ex marito di Wanda Nara. Intervenuto ai microfoni di Telefe, l'ex attaccante del Catania ha dichiarato: "I miei figli? Li ho visti due volte nell’ultimo anno, cerco sempre di parlare con Wanda, ma tutto ciò che è privato viene pubblicato sui social media e per molto tempo il dialogo è stato interrotto. C’è un accordo firmato da un giudice che però non è mai stato rispettato. Devo sempre sperare che sia ben predisposta e lotto continuamente per essere presente nella vita dei miei figli perché mi sto perdendo parte della loro vita. Con lei è sempre una questione di soldi per la mia settimana di vacanza, per i ragazzi che devono pagare i viaggi. A lei il denaro non manca, mi manca di rispetto. Quando siamo insieme sento che il tempo si ferma, c’è un ambiente, sano, buono". SU ICARDI - "Quel giorno che vidi le foto dei miei figli con la maglietta dell’Inter e del Newell’s, gli dissi che mi avrebbe compreso solo una volta diventato padre. Mi fa incazzare vedere i miei figli usati. E diverse volte ha attaccato il telefono ai miei figli quando stavano parlando con me".