Il Milan prova a bruciare la Lazio sul mercato. La dirigenza rossonera vuole a tutti i costi soffiare ad Igli Tare il baby talento Tiago Djaló, giovane difensore portoghese scuola Sporting Lisbona. Nato a Bissau, Djalò è entrato nel mirino del ds Igli Tare, che ha provato a trattarlo in gran segreto.
 
MERCATO LAZIO - Fino all'arrivo del Milan, che ha acceso i riflettori sulla pista Djalò. Come riporta Sky Sport, il centrale classe 2000 piace tantissimo in casa Lazio ma si registra il sorpasso: ora il Milan è in vantaggio.