Un'occasione a parametro zero. L'avventura di Nemanja Matic al Manchester United sta arrivando ai titoli di coda, il contratto in scadenza nel luglio 2020 difficilmente verrà rinnovato. Il centrocampista classe 1988 con ​Solskjær è finito ai margini, ecco perchè i suoi agenti lo hanno offerto a Milan e Inter. I rossoneri sono alla ricerca di un puntello d'esperienza, all'Inter potrebbe ritrovare Conte con il quale ha già lavorato al Chelsea. Un possibile ostacolo è rappresentato dall'alta richiesta d'ingaggio formulata dal nazionale serbo.