Al Morumbì, a vedere Gremio-San Paolo, c'era anche il Milan. Netta vittoria dell'Imortal Tricolor, con la doppietta di Luciano e l'autogol di Vitor, sotto gli occhi attenti di tanti club europei, come il Monaco, l'Everton, la Roma e, appunto, i rossoneri. Se i giallorossi erano presenti per vedere da vicino Pepe, il Milan era lì per Everton Sousa Soares. 

PIACE EVERTON - Come scrive globoesporte, infatti, il club meneghino, nella figura di Enrico Paresce, scout rossonero, ha puntato nuovamente i riflettori sull'attaccante brasiliano, già cercato un anno fa da Leonardo: l'offerta, allora, fu ritenuta insoddisfacente, con il classe '96 rimasto quindi al Gremio. Ma la situazione viene sempre monitorata dal Milan. 

C'E' CONCORRENZA - Attaccante esterno o seconda punta, grande amico del brasiliano del Milan Lucas Paquetà, piace alla dirigenza rossonera. Ma non solo a quella, visto che su Everton c'è anche... l'Everton: i Toffees sono pronti a presentare una ricca offerta, da 35 milioni di euro. Un'offerta che può sbaragliare la concorrenza e che può arricchire il pacchetto di brasiliani a Liverpool, dopo Bernard e Richarlison, ex proprio del Gremio. L'Everton fa sul serio per Everton, ma il Milan non molla.