Angel Correa è una priorità per il Milan in questa fase del mercato. L'attaccante classe '95 dell'Atlético Madrid piace davvero a tutti: Giampaolo lo ha approvato come rinforzo ideale, Maldini e Massara confermano il gradimento, età e potenziale convincono anche il gruppo Elliott. Ecco perché si continua a lavorare per questa seconda punta che può lasciare Madrid per trovare più spazio da protagonista, volontà del giocatore chiara con apertura al Milan già dai primi contatti dei giorni scorsi.
MISSIONE A MILANO - Per questo è prevista una nuova missione del ds dell'Atlético Madrid: Andrea Berta sarà a Milano durante la prossima settimana, martedì può essere il giorno giusto senza escludere sorprese. Il Milan dialogherà con i Colchoneros a proposito dei costi dell'operazione (la richiesta parte da 55 milioni di euro) e sulla fattibilità della formula, la trattativa è pronta a entrare nel vivo. Mentre alla voce uscite per André Silva continua a lavorare Jorge Mendes sul fronte Monaco, non decolla l'idea Wolverhampton per Patrick Cutrone che non è convintissimo della destinazione già da quando è stato contattato un mese fa. Intanto, Maldini e Massara vanno avanti per Correa...