Al centro del Milan, tra campo e mercato. Domani a Parma, in vista della semifinale di ritorno in Coppa Italia contro la Lazio, Gattuso può concedere un turno di riposo a Bakayoko rilanciando nella formazione titolare Biglia. Quest'ultimo è in scadenza di contratto tra un anno a giugno 2020.

Il suo agente Montepaone è in Italia (LEGGI QUI L'INTERVISTA A CALCIOMERCATO.COM) per capire le intenzioni del club incontrando i dirigenti rossoneri. Orientati a offrire un rinnovo al ribasso rispetto all'attuale ingaggio da 3,5 milioni di euro netti a stagione. Come conferma anche oggi la Gazzetta dello Sport, il destino del regista argentino ex Lazio è legato a quello di Bakayoko. Diventato imprescindibile per il Milan, deciso a esercitare il diritto di riscatto acquistandolo a titolo definitivo dal Chelsea per altri 35 milioni di euro. Poi a fine stagione Montolivo e Mauri si svincoleranno a parametro zero.