Il Monza entra nel mondo degli eSports. Dalla collaborazione con Pro2Be e il gruppo Digital 360, nasce il nuovo progetto virtuale del club brianzolo, che si assicura due player professionisti per  il circuito Fifa: Simone 'Figu7rinho' Figura e Raffaele 'Er_Caccia98' Cacciapuoti. A presentarli nella sala stampa dello Stadio Brianteo l'amministratore delegato Adriano Galliani: "La domanda che mi fanno tutti è: perché abbiamo fatto una squadra di eSports? Risponderei così: per stare al passo dei tempi e per guardare al futuro. Non possiamo non capire cosa vogliono e fanno i ragazzi. I ragazzi giocano ai videogiochi, PlayStation o Xbox. Ai miei tempi si andava in oratorio e si giocava a pallone in strada perché non c'era niente. Oggi i ragazzi, che facciano bene o male, che sia giusto o meno stare ore in casa a giocare, giocano ai videogiochi, è la realtà e non si può pensare di non entrarci. Il secondo motivo è che sono ancora poche le squadre al mondo ad avere team e i tornei sono visti in tutto il mondo, pensiamo che avere una squadra di eSport aumenta tantissimo la visibilità del marchio A.C. Monza. Monza è un marchio molto conosciuto soprattutto grazie all'autodromo, e di questo devo fare i complimenti a tutti quelli che hanno lavorato per tenere la Formula 1 fino al 2021 e non è un caso avere come partner, logo sul colletto, l'autodromo di Monza. Le gare eSports hanno un circuito simile a quello del tennis: tornei più importanti che danno determinati punteggi, meno importanti, i mondiali e così via. Vengono fuori risultati e una classifica mondiale. Sta andando tutto a velocità pazzesca, pure negli eSports ci sono i procuratori, i Raiola e i Mendes. Abbiamo trattato con Pro2Be perché cercavamo due giocatori importanti e loro ci hanno portato Figu7rinho e Er_Caccia98. Io qui mi sono fidato: se perdiamo si fa fatica a far colpa all'amministratore delegato, bisogna prendersela con i procuratori (ride, ndr). Saranno collaboratori a tutti gli effetti per il calcio Monza e giocheranno con la nostra maglia. A partire da oggi avremo un canale Twitch, accessibile anche dal nostro sito ufficiale. L'anno prossimo avremo la squadra del Calcio Monza su Fifa, speriamo per meriti sul campo e non solo di brand. Giocheranno con una squadra no brand per ora. Parte questa avventura, siamo in Italia tra i primi ad avere un team. Abbiamo consulenti, psicologi, per cercare di capire i comportamenti dei ragazzi. Pensate che nel mondo ci sono 300mila avid fans, tifosi che guardano tornei di eSports in maniera assidua. Soprattutto nel mondo anglosassone, in particolare negli Stati Uniti. Noi cercheremo di far sì che ci sia un consumo di games responsabile e moderato. Ovviamente i due giocatori del calcio Monza giocheranno entrambi su PlayStation 4 e su Fifa 20, nessun gioco violento o altri eSports. Abbiamo un consulente, Digital 360, che ci sta portando nell'elettronica: abbiamo cercato professionisti del settore per trasformarci in digitale. La cosa che mi ha affascinato subito di questa è idea è che bella, in linea con i tempi, d'avanguardia: in linea con il nostro Monza. L'organizzazione di un evento qui a Monza, magari all'autodromo? Vediamo, come avere un GP di Formula 1, con le dovute differenze, bisogna pensare a distanza di almeno un anno perché il calendario è già disegnato. Monza sta anche provando ad avere un ATP 250 di tennis, facendo i campi all'autodromo sul rettilineo. E' lo stesso discorso, bisognerà provare nel tempo, capendo costi e ricavi, ad avere un evento di questo genere. Se potessi scegliere un giocatore attuale da avere nelle squadre dei nostri player? Se posso sceglierne due, Cristiano Ronaldo e Messi: tutti sanno chi sono i primi due, ma è scegliere il terzo che ci fa discutere. C'è una distanza siderale tra questi due e gli altri. Io ricordo con emozione che l'ultimo Pallone d'Oro prima del dominio di questi due è stato Riccardino Kakà con il Milan nel 2007".

Er_Caccia98: "Ho chiuso 94° in classifica totale, partecipato a due tornei major e a un live e vinto il torneo ESL"

Figu7rinho: "Terzo in Italia alla Gazzetta Challenge, quest'anno 200° al mondo. Il competitive di Fifa di quest'anno non è ancora stato annunciato, non sappiamo bene tutti i paesi in cui andremo a giocare. Le qualifiche saranno sempre online e vanno vinte, poi avremo la possibilità di andare in LAN". 

Ancora Galliani: "Il nostro sponsor Lotto crede molto negli eSports, investe e la maglia dei nostri player sarà Lotto. Quanto investiamo? Tutto quello che serve per competere, con i parametri di questo mondo. I numeri di questo settore continuano a crescere, i ricavi del mercato mondiale di eSports è di circa 1 miliardo di euro l'anno e l'Italia è il decimo mercato mondiale eSports. C'è un audience mondiale di 450 milioni di persone, 350mila di appassionati, 350mila persone tra i 16 e i 40 anni in Italia seguono quotidianamente gli eSports. Noi, come Monza, vogliamo provare a diventare un top team europeo".

Figu7rinho: "Cosa fa un campione? Come in tutti gli eSport la testa è la parte principale, stare sempre in partita, non tiltare, stare sempre concentrato e sul pezzo. E' questo che fa la differenza, un po' come nel calcio reale: si può essere bravi e di talento, ma senza testa non si va da nessuna parte". Galliani: "Contatti con la Lega Serie C? Sì, si stanno dando tanto da fare per regolamentare questo mondo. E' ancora tutto da fare, tutto da regolamentare e creare perché è qualcosa di nuovo. Intanto Ghirelli ha applaudito molto quello che stiamo facendo. E' qualcosa per aumentare il brand e spero che chi seguirà il Monza virtuale diventi poi un tifoso anche del Monza reale, credo si creeranno delle sinergie totali così":

Paolo Antonietti, Digital 360: "Perché Fifa e non PES? Decisione presa per indagini di mercato e calendarizzazione competitive più organizzata".

Galliani: "Inizio di un internazionalizzazione del brand? Sì, sicuramente vogliamo entrare anche in questo mondo e miglioreremo la visibilità del nostro marchio. Siamo riusciti a  con il Milan il presidente Berlusconi e il sottoscritto, con le dovute differenze proveremo a farlo anche con il Monza. Sono iniziative per fare affezionare la gente. Il problema di Monza è la vicinanza di Milano, puoi essere di qua ma andare tutte le domeniche a vedere a San Siro due squadre che hanno vinto 10 Coppe dei Campioni. Dobbiamo far crescere l'affezione verso il Calcio Monza, la nostra speranza è che divenga la squadra di riferimento non solo per la città ma per tutta la provincia di Monza-Brianza che ha 900mila abitanti. Stiamo lavorando molto a livello di affiliazione, stiamo cercando di fare missionari nella provincia, comune per comune, per far sì che questa squadra diventi la squadra di Monza e della Brianza".

Figu7rinho: "Obiettivi? Portare il Monza più in alto possibile a livello internazionale. Per quanto riguarda Fifa 20 abbiamo avuto modo di provare demo e beta e sembra migliorato sotto tanti aspetti rispetto allo scorso anno. L'anno scorso Fifa 19 è stato molto criticato, ma penso che quest'anno siamo sulla strada giusta".

Er_Caccia98: "Migliorare e portare il Monza a vincere contro altre squadre di calcio straniere. Per quanto riguarda Fifa 20 sembra un gioco più lento e ragionato, il giocatore più forte almeno per quest'anno sembra Mbappé. Van Basten, Gullit e Maldini? Non possono mancare".