Forse un po' a sorpresa Ismael Bennacer risulta essere uno dei giocatori più contesi di questo calciomercato.

Il nome del regista franco-algerino dell'Empoli figura infatti sul taccuino dei dirigenti di molti club nostrani. Tra i primi ad annotarlo ci sono stati gli uomini mercato del Genoa, stimolati anche dall'opera convincitoria esercitata su di loro dal nuovo allenatore del Grifone Aurelio Andreazzoli. Dopo averlo avuto a sua disposizione in terra toscana, il tecnico di Massa vorrebbe adesso poter convincere il ragazzo a seguirlo in Liguria. Ipotesi non semplice, visto che come detto a far la corte al talentuoso classe 1997 sono davvero in tanti. Negli ultimi giorni una decisa accelerata è arrivata ad esempio dalla Fiorentina che pare aver individuato in Bennacer il sostituto ideale del probabile partente Veretout. I viola al momento sembrano aver superato il Genoa ma anche il Napoli, altra squadra rimasta abbagliata dalla classe del ragazzo. Ma proprio la formazione partenopea potrebbe rivelarsi in questo caso un prezioso alleato dei rossoblù, trasformandosi da rivale ad amico.

Campani e liguri starebbero pensato ad una strategia comune che permetterebbe di sbaragliare tutta la concorrenza, portando Bennacer alla corte di De Laurentiis ma solo dopo averlo fatto maturare ulteriormente per almeno un'altra stagione a Genova, dove certamente troverebbe più continuità che alle falde del Vesuvio.