Prima giornata di campionato, subito tante polemiche. Si schiera anche Marcello Nicchi, il presidente dell'Aia, l'associazione italiana arbitri. Intervenuto nel corso della trasmissione La Domenica Sportiva, il dirigente ha commentato il rigore concesso ieri a Dries Mertens, nella partita tra Fiorentina e Napoli.

ERA RIGORE! - "Quello su Mertens non è rigore. Il Var è intervenuto sul rigore di Mertens ma non hanno capito che c’era un errore, questo mi preoccupa. Il problema era che il Var non aveva immagini chiare e avrebbe dovuto suggerire all’arbitro di campo di andare a rivedere le immagini. Ho parlato con il designatore e siamo molto amareggiati: deciderà se prendere provvedimenti tecnici o disciplinari. Stiamo cercando di attivare una sala Var centrale a Coverciano che vedrà in contemporanea le gare e potrà sentire le conversazioni tra arbitro e Var, seppur senza poter interagire".